Prodotto è stato aggiunto al tuo carrello
 +39 0971 472 305 | email: info@natuverabio.com | SKYPE: NATUVERABIO

Semi di lino dorato bio 500gr

€ 4,80



Crudista:
Si 

Vegano: 
Si 

Fa bene a: 
- Hanno funzione protettiva delle mucose mediante un’azione di copertura
- Sono utili per la cura della stipsi, della diverticolite e del colon infiammato
- Hanno azione antinfiammatoria
- Regolarizzano il battito cardiaco 
- Migliorano i livelli di colesterolo
- Rinforzano le difese immunitarie

Descrizione:
Il lino (Linum usitatissimum) è una pianta erbacea, coltivata da oltre 5000 anni in Asia ed Egitto, per i semi oleosi e per la fibra che si estrae dal fusto. 

I semi di lino dorato, sono semi oleaginosi molto preziosi, dal peso e dal volume maggiori rispetto ai semi delle altre varietà di lino, e dal colore marrone più chiaro tendente al dorato. Sono caratterizzati da un sapore più dolce e da un tegumento più morbido e per tale motivo sono più adatti ad un consumo frequente.

In acqua si rigonfiano per le sostanze mucillaginose che contengono. Queste mucillagini, sostanze di origine vegetale, hanno proprietà lassative ed emollienti e sono indicate nella prevenzione della stipsi; per agevolare delicatamente il transito intestinale basta lasciare in ammollo un cucchiaio di semi per una notte e berla al mattino. 

Tra i nutrienti di questi semi, proteine, vitamina B1, B2, F, enzimi, fitormoni, pectine e lignani, vi sono gli acidi grassi polinsaturi, Omega 3 (sostanza benefica per il cuore e per le pareti cellulari) e Omega 6.

Da sottolineare che i semi di lino dorato contengono più fitoestrogeni e meno tannini rispetto a quelli di lino scuro: ecco perché più gradevoli al palato. 

Sono degli ottimi integratori delle diete vegetariane o per chi ha una vita con ritmi molto intensi.

Inoltre provengono da colture allevate in agricoltura biologica nel rispetto dell’ambiente e questo comporta un’esaltazione delle loro caratteristiche nutraceutiche. 

In cucina sono utilizzati per arricchire insalate e verdure cotte, nella preparazione di crocchette, nello yogurt o mescolati nell’impasto per la preparazione di prodotti da forno salati. Possono essere utilizzati anche addizionati ai cereali della prima colazione. 

Altro modo per inserirli nella dieta alimentare è quello di triturarli, mescolarli al pane grattugiato e utilizzarli per impanare cotolette, crocchette o altro.

Valori Nutrizionali: 
(medi per 100 gr di prodotto) 
- Calorie 414 Kcal/1717 KJ 
- Proteine 20 gr 
- Carboidrati 7 gr 
- Grassi 34 gr

Nessun Cliente ha lasciato un commento

Scrivi la tua recensione

Prodotti Correlati: